Quali documenti per ristrutturare?

La disciplina sui permessi edilizi cambia in continuazione. Per fare tutto in regola, e non avere brutte sorprese (magari la perdita degli sgravi fiscali) prima di iniziare conviene consultare un tecnico o informarsi presso lo sportello Edilizia Privata del comune. Un anno e mezzo fa la modifica di maggior rilievo è stata l’abolizione della Denuncia di Inizio Attività (Dia) e della Comunicazione di inizio lavori (Cil); restano oggi cinque procedure edilizie principali: vediamole. Continua a leggere “Quali documenti per ristrutturare?”

Pareti verdi e orti in facciata: ripensare il verde urbano

Quando si parla di “parete verde” l’immaginazione corre a vecchie case coperte di edera, magari un po’ cadenti. Invece, all’inverdimento delle facciate viene oggi riconosciuto un importante ruolo ai fini della climatizzazione di un edificio.  Continua a leggere “Pareti verdi e orti in facciata: ripensare il verde urbano”