L’unione fa la forza (del design)

In questo periodo sono sommersa da quelle che chiamo confidenzialmente “scartoffie“: deleghe, procure, moduli vari, per lo più ridondanti e inutili. Allora ho deciso, un po’ per svago, di raccontarvi alcune delle mie storie di amore del mondo del design. In realtà più che il romanticismo mi piace che racchiudano in sé un progetto di vita condiviso, e sono convinta che sia stata proprio la condivisione a fare la differenza. Continua a leggere “L’unione fa la forza (del design)”

Lavori in casa: aprire una nuova finestra

L’ultimo progetto consegnato nel 2018 è stato piuttosto particolare: si trattava di riconfigurare un appartamento al piano terra di un condominio per farlo diventare una casa vacanza. Ma non vi racconterò del progetto, che non è ancora stato realizzato, ma del fatto che nel progetto si prevede l’apertura di una nuova finestra e l’iter per farlo. Continua a leggere “Lavori in casa: aprire una nuova finestra”

Cosa fa l’architetto?

Mi è capitato spesso, negli ultimi tempi, sentirmi chiedere perché una persona con un appartamento da ristrutturare dovrebbe rivolgersi all’architetto quando il progetto non è necessario. Per progetto queste persone intendono la pratica da consegnare in Comune, ed è un’accezione che definire riduttiva è dir poco. La pratica in Comune è solo la punta dell’iceberg: circa un terzo dei progetti che curo ne richiede una.  Continua a leggere “Cosa fa l’architetto?”